diritto di visita dei genitori separati

AUTO USATE, TRUFFE, VERIFICA I KM

“Il mio meccanico ritiene che l’auto usata da poco acquistata abbia molti più km di quelli segnati dal tachimetro. Visto che la stessa mi ha dato subito grossi problemi cosa posso fare ormai per tutelarmi?”.

Va chiarito subito che, laddove si dimostrasse la manomissione dei km ci troveremmo di fronte ad una condotta penalmente rilevante e la cosa migliore sarebbe DENUNCIARE il concessionario o il privato. Fino ad oggi, però, nella prassi era molto difficile arrivare a tale prova perché nei contratti di acquisto i km non venivano indicati e quindi i concessionari riuscivano facilmente a sostenere di non essere stati loro ma i precedenti proprietari a “scaricarli”. Per far fronte ad un fenomeno ormai dilagante (si calcola che la grandissima parte delle compravendite di auto usate sia viziata da tali condotte fraudolente) è intervenuta la legge: 1) sin da subito chiunque potrà collegarsi al PORTALE DELL’AUTOMOBILISTA al seguente link: https://www.ilportaledellautomobilista.it/web/portale-automobilista/verifica-ultima-revisione per verificare i km che il veicolo aveva al momento delle precedenti revisioni e, così, capire se il dato chilometrico è stato falsato o meno; 2) è in arrivo il nuovo CERTIFICATO DI REVISIONE da rilasciarsi ad opera delle officine autorizzate ogni qualvolta si effettui, per l’appunto, la revisione periodica del veicolo. Tale nuova modalità prevede, oltre a sanzioni più gravose per gli automobilisti e le officine autorizzate, anche la raccolta di molti più dati relativi al veicolo revisionato ivi incluso il numero dei km fatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.