DOPPIO COGNOME AI FIGLI

Per volere del destino, perché mamma e zia di sole donne, il cognome della mia famiglia sparirà molto presto. Capisco che è un fatto storico l’automatismo del cognome paterno ai figli, ma nulla si può fare per quello materno?

Ormai da tempo anche in Italia l’opzione del doppio cognome è diventata una realtà: risale al 2016 la sentenza 286 della Corte Costituzionale che ha dichiarato illegittima l’automatica assegnazione del cognome del padre ai figli. La circolare n. 1/2017 del Ministero dell’Interno ha inoltre chiarito quale procedura e quali limiti esistono nell’attribuzione di entrambi i cognomi ai figli.
È quindi necessario che tale volontà venga concordemente espressa da entrambi i genitori innanzi all’ufficiale dello stato civile presso l’Ufficio anagrafe (questa opportunità vale anche per i figli adottati):
1. per i figli naturali tale scelta non è possibile effettuarla in qualsiasi momento, ma solo alla registrazione della nascita;
2. per quelli adottivi si intende i nati dopo la sentenza citata, ovvero dopo il 28 dicembre 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.