diritto di visita dei genitori separati

FIGLI, DIVORZIO, VACCINO, PERDITA AFFIDAMENTO

“In forte contrasto col mio ex marito perché non sono d’accordo nel vaccinare mio figlio piccolo. Mio marito insiste. Come uscire da questa situazione? chi ha ragione?”.

La questione non si riduce a chi abbia ragione o meno ma alle conseguenze delle proprie scelte sul benessere dei figli. Una di queste potrebbe essere la PERDITA dell’affidamento in base all’incapacità di uno dei genitori di assumere adeguati comportamenti nei confronti del minore. Tanto più in tema di cure mediche o alimentazione, per esempio. Il caso del vaccino trova riscontro in una recente sentenza della Corte di Cassazione (19628 maggio 2018) in cui una madre si è vista “estromessa dall’esercizio dell’affidamento in ordine in ragione dei convincimenti da lei espressi in merito alla NON OPPORTUNITÀ di sottoporre i figli a vaccinazione e all’utilità di trattamenti omeopatici…”. Risultato: figlio minore collocato presso il domicilio paterno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.